Confronta Novo e Relay

Confronta Novo e Relay per prendere una decisione informata per le tue necessità finanziarie. Se sei interessato al mobile banking, a caratteristiche uniche o a benefici specifici, questo confronto ti aiuterà a navigare alcune delle differenze tra Novo e Relay.

Vai a confrontare Tutti i confronti
Novo Novo
Relay Relay
Più recensito
4.6
Meno recensito
4.6

Confronto

Novo e Relay sono due soluzioni di mobile banking progettate per soddisfare le esigenze delle piccole imprese moderne, ciascuna offrendo funzionalità uniche su misura per diversi requisiti aziendali. Novo si distingue per la sua esperienza bancaria semplice e senza commissioni, rendendola un'opzione attraente per le startup e le piccole imprese che cercano di evitare costi inutili. Si integra perfettamente con una serie di strumenti aziendali popolari come QuickBooks, Stripe e Shopify, semplificando la gestione finanziaria e rendendo più facile per gli imprenditori tenere traccia delle loro finanze. L'app Novo è facile da usare, offrendo notifiche istantanee sulle transazioni, trasferimenti facili e depositi di assegni mobili. Con trasferimenti ACH gratuiti, assegni inviati per posta e accesso a una vasta rete di bancomat, Novo garantisce che la gestione delle finanze aziendali sia conveniente e senza problemi.

Relay, d'altra parte, è progettato con un focus su un robusto controllo finanziario e collaborativo. Consente alle imprese di aprire fino a 20 conti correnti individuali, che possono essere estremamente utili per il budgeting, la gestione di diversi flussi di reddito e la separazione dei fondi per vari scopi. Relay fornisce anche autorizzazioni avanzate per gli utenti, consentendo ai titolari di attività di concedere livelli di accesso specifici ai membri del team, contabili o ai ragionieri. Questa funzionalità è particolarmente vantaggiosa per le aziende con più stakeholder che necessitano di accedere e gestire le finanze aziendali. Inoltre, Relay offre un'integrazione senza soluzione di continuità con software di contabilità come QuickBooks Online e Xero, aumentando il suo fascino per le aziende che richiedono una supervisione finanziaria precisa e dettagliata.

Sebbene sia Novo che Relay offrano servizi bancari preziosi, i loro punti di forza principali rispondono a esigenze aziendali diverse. Novo è ideale per piccole imprese e startup in cerca di una soluzione bancaria integrata, economica, senza commissioni e con facile integrazione con strumenti aziendali. La sua semplicità e l'ampio accesso ai bancomat lo rendono perfetto per le aziende che necessitano di un approccio semplice alla gestione finanziaria. D'altra parte, Relay è più adatto per le aziende che richiedono un controllo finanziario dettagliato e collaborativo. La sua capacità di creare più conti correnti e impostare autorizzazioni avanzate per gli utenti lo rende una scelta eccellente per le aziende che devono gestire finanze complesse e coinvolgere più membri del team nei loro processi finanziari.

In sintesi, la scelta tra Novo e Relay dipende dalle esigenze specifiche dell'azienda. Novo eccelle nel fornire un'esperienza bancaria efficiente in termini di costi, facile da usare e con integrazioni forti per operazioni domestiche, mentre Relay brilla nel offrire un controllo finanziario robusto e funzionalità collaborative, rendendolo ideale per le aziende con esigenze di gestione finanziaria più complesse. Entrambe le piattaforme offrono vantaggi distinti, rispondendo a diversi aspetti delle finanze e della gestione aziendale.

Discount Jumpstart è ora Neolista. Scopri di più.